Non solo teste di serie

L'Ancona calcio scompare del tutto

18 Agosto 2017

Centododici anni di storia, due campionati di serie A alle spalle e 21 di Serie B. Lo spettro di ripartire dall'Eccellenza, peggio ancora dalla Prima Categoria. E invece la storia dell'Us Ancona 1905, appena retrocessa dalla Lega Pro, rischia di finire qui. Almeno per un anno, il cassico anno sabbatico. Speriamo non sia il triplice fischio definitivo, il che sarebbe davvero triste e squallido per un capoluogo di regione da oltre 100.000 abitanti. La società, travolta dai debiti (un buco di 2,2 milioni) dovuto rinunciare all'iscrizione in Serie D e ora a meno di un miracolo rischia il fallimento. Il paradosso è che a decretarne la fine sono stati gli stessi tifosi. O almeno quelli che tramite il trust Sosteniamolancona hanno preso in gestione il club dall'ex presidente Marinelli e tramite l'a.d. Miani in due stagioni l'hanno condotto sino a questa situazione. Si sperava almeno nell'Eccellenza ma la cordata guidata dall'ex patron Schiavoni alla fine si è defilata. Così come la cordata dell'avvocato Mondini che era disposto a iscrivere una nuova società in Prima Categoria. Troppo umiliante il pensiero che l'Ancona fosse costretta in questo modo a confrontarsi con squadre di quartiere. E allora non resta che sperare che l'anno sabbatico porti consiglio. E che un domani il calcio riparta. Magari senza avventurieri improvvisati.

Ti consigliamo

Non solo teste di serie

Federico Melchiorri: il campione di volontà che ha

Parabola, discesa e caduta dell'eroe del Cagliari che ha espugnato San Siro. Storia di un ragazzo di talento che non ha mai mollato, anche quando tutto girava male

17 Ottobre 2016

Non solo teste di serie

Matti per il calcio: quando lo sport è terapia

La rassegna sportiva Uisp in programma dal 22 al 24 settembre a Montecatini Terme

19 Settembre 2016

Non solo teste di serie

Spal-Vicenza, quel calcio che profuma di provincia

Sfida inedita tra i due tecnici Semplici e Lerda, due squadre che non si affrontano da 16 anni ma che negli Anni '50 e '60 si sfidavano in serie A

4 Settembre 2016

Non solo teste di serie

Se Cenerentola è destinata a diventare regina: il

Il Leicester di Claudio Ranieri si è portato a +7 sul Tottenham a sei giornate al termine della Premier League. Un sogno sempre più vicino quello dei Foxes. Diciamocela tutta, è un po' il sogno di tutti noi...

5 Aprile 2016

Non solo teste di serie

Bentornato Parma, la vittoria di chi non ha badato

Dal no-Ghirardy Day a Carpendolo al B-Day a Firenze. Due anni fa di questi tempi i tifosi del Parma erano di tutt'altro umore. E Alessandro Lucarelli era tra i creditori

18 Giugno 2017

Non solo teste di serie

L'ultimo vero Toro: al Teatro Nuovo il Gran Galà G

Reunion 25 anni dopo la finale di Coppa Uefa con l'Ajax quando Mondonico dopo pali, gol annullati e rigori non dati alzò al cielo la sedia: "Il gesto di chi era venuto a giocarsela"

29 Aprile 2017