Non solo teste di serie

Un calciatore della Spal in Nazionale 65 anni dopo Fontanesi

18 Marzo 2017

di Lorenzo Pulcioni

Buffon, Donnarumma e...Alex Meret!!! Stavolta Giampiero Ventura la Libidine l'ha messa nelle convocazioni.

Il ct della Nazionale (mister Libidine per gli amici del Bar Sport) ha scaldato non poco il cuore dei romantici del pallone chiamando il giovane portiere della Spal per il doppio impegno dell’Italia: venerdì 24 marzo a Palermo con l’Albania per le qualificazioni alla Coppa del Mondo e martedì 28 con l’Olanda ad Amsterdam in amichevole.

Insieme a Spinazzola e D'Ambrosio la terza novità nel gruppo degli Azzurri è sicuramente la più suggestiva e corona il momento d’oro della formazione di Leonardo Semplici. La gloriosa squadra ferrarese nella stessa giornata, quindi, scrive due volte la storia. Prima vincendo sul campo del Carpi con un netto 4-1 confermandosi sempre di più capolista solitaria della Serie B con due punti di vantaggio sulla seconda. Poi con la convocazione del giovane portiere arrivato in prestito dall'Udinese.

E così un giocatore della Spal torna in Azzurro dopo 65 anni. L’ultimo era stato Fontanesi (scomparso giusto un anno fa), in campo il 26 ottobre 1952 nell’amichevole giocata a Stoccolma tra Svezia e Italia. Nella stagione in cui la Spal sogna il ritorno in serie A, arriva la consacrazione di uno dei protagonisti principali. Il giovane portiere ha saputo conquistarsi settimana dopo settimana unanimi consensi a suon di buone prestazioni. Senza contare che la scorsa settimana era stato convocato nello stage riservato a giovani leve del futuro il difensore Kevin Bonifazi.

Ti consigliamo

Non solo teste di serie

Il miracolo di De Biasi: Albania per la prima volt

Gianni De Biasi scrive la storia con l'Albania, portandola direttamente agli Europei in Francia senza passare per i play-off. La squadra del ct italiano ha vinto 3-0 in Armenia prendendosi così il secondo posto ai danni della Danimarca e centrando una qualificazione mai raggiunta nella storia. Partita decisa dall'autogol di Hovhannisyan al 9', e dalle reti di Xhimshiti al 23' e Sadiku al 76'. Fanno festa anche gli ex laziali Cana, capitano, e Berisha.

12 Ottobre 2015

Non solo teste di serie

Lo spirito del Grande Torino rivivrà nel Nuovo Fil

Sono attesi almeno 3000 tifosi granata alla posa della prima pietra che sancirà l'inizio dei lavori di ricostruzione dello stadio Filadelfia.

12 Ottobre 2015

Non solo teste di serie

Matti per il calcio: quando lo sport è terapia

La rassegna sportiva Uisp in programma dal 22 al 24 settembre a Montecatini Terme

19 Settembre 2016

Non solo teste di serie

A Crotone la festA corre sui social

LA primA cosA bellA e altre frasi simili ormai a Crotone si scrivono rigorosamente con la A maiuscola, e dopo la promozione la squadra di Juric aumenta grazie ai social network il numero di tifosi e appassionati

30 Aprile 2016

Non solo teste di serie

Il portiere col panino e l'aspirapolvere, la favol

Merito della formula magica che permette alle squadre minori di vivere il sogno del match della vita contro le grandi del calcio inglese. Ma prima che lo impariamo in Italia

21 Febbraio 2017

Non solo teste di serie

Il derby infinito: la Ternana fa ricorso, il Perug

Sul campo ha vinto il Perugia, anche se lo spettacolo vero si è visto sugli spalti. La Ternana contesta il tesseramento di Gnahorè e presenta reclamo, ma per il Perugia è tutto regolare

14 Febbraio 2017