Il borsino di Foà

Se Cr7 è stato un affare o no dipende anche dall'affare di Cr7

8 Ottobre 2018

Il Campionato di Serie A procede, sul campo, senza grossi sussulti, anzi con tutte le cosiddette grandi che vincono e anche le medie che battono le piccole. 

Bene, cioè male, perchè proseguendo così punto primo avrà sempre meno senso il torneo a 20 squadre e punto secondo l'interesse si concentrerà solo sugli scontri diretti.

Intanto, è quasi stato abolito il pareggio, tanto che nel turno appena concluso non ce n'è stato neppure uno.

Che dire? Eccezionale il Napoli contro il Liverpool e ben concentrato anche quello visto contro il Sassuolo, ottima la ritrovata Roma, con qualche incertezza in più le milanesi ma anche con la conferma che Icardi e Higuain possono comunque levargli le castagne dal fuoco in qualsiasi momento.

E la Juve? Scontata l'affermazione contro gli svizzeri dello Young Boys, è piaciuta non poco contro l'Udinese (che non è il Barcellona ma neppure una squadra materasso, anche se con la società comunque vicina a quella bianconera).

Ma proprio la società ha fatto discutere molto: prima con l'addio a Marotta e il servizio di Report, poi con lo schierarsi mani, piedi e tweet al fianco di Cristiano Ronaldo in una vicenda comunque incerta e dalle tinte fosche, come quella del presunto stupro.

Io non posso e non voglio entrare nel merito della vicenda (che peraltro sembrerebbe rischiare di allargarsi in queste ore), nè sui motivi per cui il campione pagò con 375mila dollari il silenzio della presunta vittima, mi limito a tre considerazioni:

  1. Al di là dell'opportunità di alcune prese di posizione c'è il modo in cui si comunica sui social: l'"asseritamente" di un tweet è roba che non si può leggere. Chi gliele scrive le cose? Don Abbondio, l'uomo qualunque di Albanese o direttamente Lapo?
  2. Giusto proteggere quello che è un tuo investimento e un tuo tesserato ma sbagliato entrare a gamba tesa nella vicenda, che non riguarda l'aver rubato o meno un SuperTele (inteso come pallone) da bambino ma pur sempre un'accusa di stupro, questione per la quale non basta, non serve e può pure rivelarsi un autogol commentare che è una cosa vecchia e che chiunque abbia conosciuto Cr7 sa quanto sia integerrimo e a modino. Anche perché, ad andar bene, sarebbe chiunque tranne chi lo vorrebbe denunciare per stupro...
  3. L'ok di Cristiano Ronaldo alla Juve -lo abbiamo scritto in tempi non sospetti- è stato prima di tutto una questione di tasse (e in parte di fuga dalle tasse e da eventuali accuse di evasione) ma comunque avrebbe potuto rappresentare un affare per marketing, immagine e sponsor. Ora, non è che salvi gli sponsor e la faccia scrivendo su tweet che è un bravo ragazzo e garantisci tu. Anzi...

L'immagine è sostanza. E anche se nulla appare come è, in certi casi la regola vale pure all'inverso.

Sarà per questo che il Berlusca e Galliani per il Monza cercano solo italiani con i capelli in ordine e senza tatuaggi? Io andrei benissimo, e per esclusione, specialmente sui tatuaggi, finiranno per prendermi. Peccato solo dover rinunciare al reddito di cittadinanza...

 

Avessi fatto parte della giuria chi avresti eletto Miss Ippodromo del Castello 2018?

Indica la preferita tra le cinque finaliste

25.93% Agata Lucchini

18.52% Alexia Beggi

11.11% Anxhela Sinjari

25.93% Barbara Bonvini

18.52% Laura Spimpolo

Ti consigliamo

Il borsino di Foà

IL MILAN ALL'INCONTRARIO: VENDE IL FARAONE E TIENE

IL MERCATO DEL MILAN -10: la sindrome da milanese persiste e dopo che l'Inter ha rinnovato il contratto a Ranocchia, il Milan lo ha fatto con Mexes. In compenso ha ceduto El Shaarawy... BANDIERE -3: niente da eccepire su Xavi in Quatar, resterà per sempre una bndiera del Barca; ma Casillas che para per il Porto mette tristezza. Anche a lui, a giudicare dalla conferenza stampa d'addio... SALAH E MOURINHO -2: primedonne, con tutto il rispetto per chi è primo davvero e soprattutto per le donne... SANDRO M.

13 Luglio 2015

Chiacchiere da bar

Sgarbi: "Visitate l'Umbria". Show su Leonardo e il

Il critico d'arte alla presentazione della copia originale del disegno di Leonardo Da Vinci che ritrae la Cascata delle Marmore. "Il terremoto non deve fermare il turismo"

15 Marzo 2017

Accadde oggi

Arriva Imagine e nascono Cracco, Matt Damon e la b

Guarda i video

8 Ottobre 2018

Campioni di ogni tempo

Tony Bin, da umile gregario incompreso a campione

30 anni fa il trionfo nell'Arc, con in sella John Reid

7 Ottobre 2018

Accadde oggi

Il compleanno della Bandolera Jessica, del Moulin

Guarda i video e ascolta le canzoni

6 Ottobre 2018

Parole&Pensieri

Maldini, Leonardo, Kaka e Gattuso possono cambiare

Per il resto, a parte Higuain (che non segnerà certo 40 gol) la squadra è la stessa dello scorso anno

28 Settembre 2018

In questa categoria