A briglia sciolta

A Montegiorgio due giorni di festa con al centro i cavalli, le Marche e l'8 marzo delle donne

2 Marzo 2019

di Giuseppe Cicconi

L'Ippodromo San Paolo di Montegiorgio, sempre attivo quando c'è da innovare e organizzare le cose in grande, ne ha combinata un'altra, bellissima. Anzi due...

Una due giorni di festa, dedicata ai cavalli, alle donne,alla musica, allo spettacolo e al trotto amatoriale e senza frustino. Un duplice evento di sport e bellezza all'insegna della passione e del divertimento con al centro l'amore e il rispetto per il cavallo, il territorio e la solidarietà -insieme al circuito ippico-benefico delle Stelle- per la vicina cittadina di Amandola, gravemente colpita dal terremoto del 2016.

L'appuntamento è per il 7 e l'8 marzo. In pista e fuori. 

Cominciando, appunto, dalla serata di giovedì 7, quando, dai saloni dell'ippodromo e in diretta sul canale 220 di Sky (e su alcune tv private del digitale terrestre) andrà in scena ed in onda lo show di musica e intrattenimento "Darsi all'Ippica può Far Bene".

Il via alle 20 e 30, con un paio d'ore di spettacolo e musica di qualità in cui verranno presentate le corse (e l'evento) del pomeriggio seguente e alcune delle 20 canzoni del cd benefico STELLExAMANDOLA, in uscita a maggio. Tra gli artisti, che si esibiranno "live" anche la più valida band di tutte le Marche, i xGiove, con la splendida "Il Cuore sul Cortile" (sotto, la traccia su youtube), la straordinaria cantante Petra Magoni e il giovane cantautore emergente Mattia Bonetti che proporrà "Canzone X Mauro", brano dedicato a quella persona speciale e innamorata dello sport e dei cavalli che è (piace scriverne al presente) Mauro Mazzucato.

A condurre la serata, in cui interverranno anche politici, amministratori , sindaci (in prima fila Adolfo "Foffo" Marinangeli per Amandola e Beppe Bellandi per Montecatini) e personaggi di rilievo, è stato chiamato Albert "Rubacuori" Foà e trattandosi di una festa dedicata a donne, cavalli e canzoni non poteva esserci scelta migliore e, a proposito di canzoni, Foà potrebbe regalarci l'esecuzione live (almeno lo ha fatto a Montechiarugolo la settimana scorsa) di "Dopo la Fine del Mondo", piccolo gioiello della musica d'autore che sta raccogliendo consensi di pubblico e critica ed è in vendita in tutti gli store digitali.

Al suo fianco (i due nella foto sotto) Erika Franceschini, Miss "Equilibria" Marche, finalista a Miss Italia 2018 e, a proposito di cavalli, di Miss Ippodromo 2019. Erika non è solo bellissima, ha talento e forza d'animo per emergere, come modella, attrice e show girl televisiva.

 

Il venerdì lo spettacolo si sposta, dalle prime ore del pomeriggio, sul magico (e storico, quest'anno si festeggia il 50mo) anello del San Paolo, pista tradizionale e autostart a lanciare i meravigliosi cavalli e le loro guide, come scritto senza frusta in segno di rispetto e amore per l'animale ma anche, e forse soprattutto, d'intelligenza e visione, modernità e sensibilità; verso i cavalli certo, ma anche per stare al passo con l'evoluzione della società e poter abbracciare le generazioni più giovani. Questione, pure, d'immagine quindi. Ma l'immagine in casi come questi, diventa sempre sostanza.

Sette le sfide in pista, tutte dal gusto unico e dagli attori -e attrici naturalmente, nel giorno della festa della donna- speciali, a cominciare  dal Campionato Italiano Amazzoni dove tra la mezza dozzina di pretendenti, si potrebbe riproporre (ma attenti alle altre, tutte bravissime) il duello tra la campionesa in carica Michela Rossi e la principessa marchigiana del trotto, Jessica Pompa, ottima seconda l'anno passato a Napoli.

Spazio poi, per parità di genere, ai gentlemen e anche agli ex gentlemen, tra i quali piace segnalare il ritorno in pista di Antonio Cottone, che sale da Palermo, dove, con la pluripremiata pizzeria, è diventato vero e proprio testimonial della legalità e della lotta al pizzo.

Festa nella festa ecco poi le tre batterie (una riservata alle lady, una alla cosidetta ordinary people e una alle Stelle) e la finale del Trofeo Claai, con sei aziende artigiane che hanno sponsorizzato l'intero convegno. Tra le 24 guide (9 delle quali avranno accesso alla finalissima), oltre ai già citati Foà e Bellandi e alla straordinaria Petra "the voice" Magoni, anche la vulcanica e versatile attrice, produttrice, editrice ed autrice Elisa "La Bionda" Alloro, il numero uno dello stesso Claai Maurizio Piergallini e addirittura un onorevole, quel Cesare "Broni nel Cuore" Ercole che il ministro Centinaio ha voluto e chiamato nella task force per l'ippica.

(Nella foto sopra Petra Magoni, la bellissima Elisa Alloro e l'arrivo di una corsa con l'onorevole Ercole in trionfo davanti alla brava e appassionata Lorenza Felice, entrambi in pista nel Trofeo Claai. Sotto, Maurizio Piergallini e la popolare amazzone Jessica Pompa)

L'ippica del futuro. Che passa, anche e soprattutto, da manifestazioni ed eventi come quello di Montegiorgio.

Con il cavallo al centro. Della passione e del progetto...

Il tuo driver del trotto preferito

Vota quello che ti ha fatto o ti fa entusiasmare con le sue guidate

10.00% Sergio Brighenti, il Pilota

6.88% William Casoli, il Professore

3.75% Edoardo Gubellini, il Gubella

4.38% Giancarlo Baldi, Tamberino

2.63% Carlo Bottoni, il Sorcio

7.00% Vivaldo Baldi, Decione

4.50% Nello Bellei, Ivan

10.50% Marcello Mazzarini, l'Ottavo Re di Roma

2.75% Anselmo Fontanesi, il Morino

12.00% Enrico Bellei, il Cannibale

0.63% Lamberto Guzzinati, Lambretta

1.50% Walter Baroncini, il Mago

3.75% Gian Paolo Minnucci, Jean Paul

1.63% Armando Pellicci, Er Pomata ("io c'ho i ritagli")

6.63% Pietro Gubellini, Pippo

6.38% Vittorio Guzzinati, Toscanini

2.75% Giuseppe Pietro Maisto

7.88% Roberto Andreghetti, Roby

2.63% Biagio Lo Verde

1.88% Pasquale Esposito jr

Ti consigliamo

A briglia sciolta

Marcello Mazzarini, l'Ottavo Re di Roma

Driver focoso e trainer rivoluzionario, uomo sempre "avanti". Irriverente, spaccone, vulcanico e senza mezze misure. Ha diviso il mondo dell'ippica e il pubblico: lo amavano o lo odiavano. I tre derby di Tor Di Valle, le sue creazioni e quell'assurdo incidente in allenamento che comunque non ne fermò la passione...

13 Luglio 2016

A briglia sciolta

LA BANDOLERA JESSICA E LA MAGIA DEI CAVALLI

Una favola vera, scolpita sulla roccia dei sogni, della passione e di un talento semplicemente unico

6 Dicembre 2018

A briglia sciolta

L'Onorevole Dottor Ercole e quell'amore chiamato c

Una passione mai vinta che lo riporta in corsa a dicembre

30 Novembre 2018

Campioni di ogni tempo

Tony Bin, da umile gregario incompreso a campione

30 anni fa il trionfo nell'Arc, con in sella John Reid

7 Ottobre 2018

Non solo teste di serie

Il fair play finanziario non è solo una colossale

Antonio "Caco" Cacopardi lo spiega al Bar

12 Marzo 2019

A briglia sciolta

Parte sabato 23 febbraio la grande stagione dell'I

Trotto, equitazione, musica, miss, festa, passione, storia e futuro all'insegna del cavallo

21 Febbraio 2019

In questa categoria