Il borsino di Foà

Anche una Lazio senza stelle supera una Juve sempre più scarsa

14 Agosto 2017

Supercoppa di Lega alla Lazio, con merito e un pizzico di fortuna. Le "Aquile" biancocelesti, pur prive di Keita e Felipe Anderson, hanno battuto la Juventus.

Non si può certo dire di una sorpresa. La Juve era già scaduta -e non poco- l'anno passato ma grazie a qualche scivolone di Roma e Napoli più che per effettivi meriti, almeno il Campionato l'ha portato abbastanza agevolmente a casa e, con fortuna, concentrazione e grazie a un paio di partite indovinate, è arrivata anche la finale di Cardiff, dove ha fatto la fine che doveva e poteva fare stando ai valori in campo.

Il mercato bianconero è stato tra i peggiori della Serie A perché, se può essere accettata e comprensibile la cessione di Bonucci -che comunque non farà di certo grande un Milan che sembra sempre più tanto fumo e poco arrosto- il malcontento del giocatore e le sirene spagnole hanno allontanato Dani Alves e la rosa non è stata al momento rinforzata in alcun settore, cominciando da quello assolutamente da ricostruire del centrocampo. 

In più, cioè in meno,lo strepitoso Mandzukic della scorsa stagione potrebbe prima o poi pagare dazio all'usura e non diciamo dell'età e degli acciacchi -non solo fisici- dei vari Buffon, Barzagli Chiellini e compagnia cantante. 

Ad Allegri servirà un miracolo anche solo per arrivare tra le prime tre-quattro in Campionato, anche perchè Napoli e Roma sembrano avere prenotato due posti, l'Inter sembrerebbe aver trovato una quadra e un equilibro psicologico (ma attenti, un conto è il precampionato, altra storia le partite ufficiali) e lo stesso Milan, pur sopravalutato, potrebbe finire davanti alla Juve che in pratica -miracoli a parte- dovrà sperare Dybala faccia il vero salto di qualità -e continuità- Higuain non peggiori ulteriormente il rendimento e Alex Sandro e Cuadrado (se restano) coprano la fascia almeno in fase d'attacco. 

Ti consigliamo

A briglia sciolta

Il sindaco, l'attore, la cantante e le stelle in u

L'appuntamento sabato 12 agosto al Sesana

8 Agosto 2017

Attualità

Varenne, la modella, il calciatore, Un Posto al So

Villanova, Albenga e tutta la Riviera pronte al big event

2 Agosto 2017

Chiacchiere da bar

Succede di tutto in casa Juventus: liti, addii e g

Scricchiola l'impero bianconero dove il sole sorgeva e tramontava nello stesso giorno, tanto era vasto, e rischia di essere oscurato dalle prime nubi: Bonucci, Dani Alves e poi?

19 Giugno 2017

A briglia sciolta

E fu così che anche il Raffaele di "Un Posto al So

Patrizio Rispo, grande attore e protagonista fin dalla prima puntata della serie Rai, entra nel circuito delle Stelle. L'esordio a Milano il 17 giugno

31 Maggio 2017

In questa categoria