Chiacchiere da bar

I cocktail diventati famosi grazie alle star di cinema e tv

2 Ottobre 2015

Ci sono cocktail che hanno fatto la storia del cinema e viceversa.

Nel senso che alcune pellicole hanno reso celebri e immortali alcune bevande, entrate nell'immaginario collettivo anche grazie alla personalità di attori celebri che (magari anche solo per contratto) ne hanno elevato le doti e le proprietà alcoliche. E' il caso del celeberrimo White Russian de Il Grande Lebowsky e dell'immancabile bicchiere di Chianti de Il silenzio degli innocenti che serviva per accompagnare "fave e fegato" (non di oca però)

Partiamo proprio dal cocktail preferito di Drugo, interpetato da Jeff Bridges, nel famoso film cult dei fratelli Cohen. Si chiama White Russian per il colore bianco dato dalla panna e la presenza di vodka. Ha un tasso alcolico importante (intorno al 20%) ma ha un gusto delicato e dolce. Per qualcuno va lasciato così, ma Drugo preferiva mescolarlo



Il dottor Hannibal Lecter ne Il Silenzio degli Innocenti "una volta" prese questioni con un solerte funzionario comunale che faceva censimenti e che, per questo, tentò di interrogarlo. Molti sanno come andò a finire: il fegato, le fave e un buon Chianti.



In Sex & The City le quattro protagoniste, tra un'avventura amorosa e un'altra, tra una riunione di lavoro e un appuntamento dall'estetista, trovano sempre il tempo per spaccarsi di Cosmopolitan all'ora dell'aperitivo nei migliori bar di Manhattan.



Per il giornalista Raoul Duke (Jhonny Deep) e l'avvocato Dr. Gonzo (Benicio del Toro) non sarebbe stata la stessa paura e lo stesso delirio in quel di Las Vegas se non avessero abbinato al già ampio campionario di sostanze psicotrope un buon Singapore Sling.



Lloyd incarna senza dubbio le caratteristiche del barman perfetto. Elegante, discreto, impassibile. Soprattutto, pronto senza remore a fare credito. E' proprio questo che conquista il Jack Torrance interpretato da Jack Nicholson in Shining quando quest'ultimo, già in preda alla follia, gli chiede: "Tu mi passi una bottiglia di bourbon con del ghiaccio e un bicchierino, che dici ci riesci Lloyd?"



Altro clima e altre atmosfere in Casablanca dove Bogart e la Bergman pasteggiano a Champagne.



È tempo di Suntory, recita Bill Murray in Lost in Translation, sorseggiando il famoso whisky.



È il White Angel il cocktail che sorseggia Holly Golightly (Audrey Hepburn) in colazione da Tiffany.



Forse non è un cocktail che preparano in tutti bar, ma è una delle più famose bevande del cinema: Latte più (o Moloko plus nella versione originale), ciò che beve Alex in Arancia Meccanica di Stanley Kubrick per darsi la carica prima delle scorribande.



Un Manhattan per la signora: lei è Sugar Kane (Marilyn Monroe) in A qualcuno piace caldo.



I più accaniti fan di Grey's Anatomy avranno brindato almeno una volta con uno shot di Tequila.



Ognuno ha il suo James Bond preferito ma tutti, proprio tutti gli 007 di Ian Fleming, nessuno escluso, bevono solo "Vodka Martini, agitato non mescolato".



Non poteva mancare Homer Simpson e la sua amata Duff. La mettiamo in questa rassegna perchè, dopo che la birra era stata inventata ad hoc nel cartone animato di Matt Groening, qualcuno ha pensato che fosse una buona idea cominciare a produrla davvero.



Appletini: martini con mela verde per il Dottor Dorian, il JD di Scrubs.



È un Gin Rickey quello che Jay Gatsby beve in un lungo, avido sorso quando incontra Daisy, la sua amata, a casa con il marito.

Ti consigliamo

Chiacchiere da bar

DUE MINUTI E QUINDICI SECONDI DI...GIADA

Ne avevamo anticipato la svolta sexy qualche settimana fa, con le nuove sensuali foto della bella Giada, bargirl di fine estate.

24 Ottobre 2015

Chiacchiere da bar

NIENTE ITALIA PER LENA, TOP MODEL EX DI KHEDIRA

Nessuno spazio al gossip (semmai un invito per i tabloid a indagare sui perché e i percome) ma addirittura un comunicato ufficiale, consegnato alla stampa poche ora fa da parte di Khadira, neo acquisto juventino: "Io e Lena abbiamo deciso di separarci".  Niente Italia dunque, per la bellissima Lena Gercke (foto sopra), considerata a pieno titolo (e colpi di like) una delle prime 10 top wag del calcio mondiale.

8 Luglio 2015

Chiacchiere da bar

Palio sì, Palio no. Favorevoli o contrari alla ker

La Procura di Siena ha aperto, per così dire a furor di popolo, un fascicolo d'indagine sulla morte di Periclea, cavalla di 7 anni rimasta vittima di un grave infortunio durante la cosiddetta "tratta" del Palio, una sorta di prima esibizione e qualifica precedente all'assegnazione dei cavalli alle varie Contrade.

1 Luglio 2015

Chiacchiere da bar

1982 il Futuro del genere umano era già prossimo

Era il 1982 quando Ridley Scott imprimeva sulla pellicola uno dei film che avrebbe fatto la storia del cinema fantascientifico. Era il 1982 quando un giovanissimo Harrison Ford e un altrettanto “lupo”, Rutger Hauer, venivano reclutati per portare sul grande schermo una storia scritta nel 1968 da un visionario Philip K. Dick. Era, anzi sarà, perchè mancano ancora 4 anni, il 2019, quando la terra veniva dipinta come la passerella di uomini e androidi che si davano battaglia fino all’ultimo colpo.

19 Maggio 2015

Chiacchiere da bar

Amor di birra: ne acquistiamo sempre di più

Chiara, doppio malto, rossa o scura. Adesso anche aromatizzata alla canapa, al carciofo di colore giallo paglierino, oppure alle visciole, al radicchio rosso tardivo Igp o al riso. Qualsiasi sia la caratteristica, sembra che gli oltre 30 milioni di appassionati consumatori italiani di birra (per un consumo procapite annuo di 29 litri) continuino ad amare questa bevanda.   

22 Febbraio 2016

Chiacchiere da bar

San Faustino: la vita è più cara per i single

Dopo San Valentino, eccoci arrivati anche a San Faustino, il giorno di festa per tutti i “non accoppiati”. Il 15 febbraio il romanticismo è off limits: no a rose, cioccolatini e cene al lume di candela, sì a divertimento, socializzazione e cura di sé. Tutti i single italiani, che siano in cerca della propria metà o che proprio non ne vogliano sapere della vita di coppia, devono però fare i conti con un dato di fatto: la vita per loro è più cara.

15 Febbraio 2016