Campioni di ogni tempo

Un motivo in più per sentire le partite alla radio

12 Febbraio 2017

di Lorenzo Pulcioni

Ieri davanti a un fuoco, oggi a teatro, in tv o attraverso una radio.

Il fascino della narrazione affonda le sue origini in epoche remote. Imprese mitologiche e fantastiche hanno affascinato dall'alba dei tempi e continueranno a farlo, seppure in modi diversi. La narrazione del calcio alla radio, ha accompagnato e scandito innumerevoli pomeriggi al Bar Sport, prima che la tv prendesse il sopravvento.

La narrazione per eccellenza: quella che obbliga la fantasia a macinare immagini nella mente per dare una visione allo scorrere delle parole. Parole che devono essere chiare, nitide, autorevoli, familiari. Tenendo stretto in mano quell'oggetto magico, un po vintage e naif che oggi fa sorridere al solo pensiero, almeno quelli che possono ricordarla: la radiolina.

Una tradizione nata nel nostro paese con “Tutto il calcio minuto per minuto” che dal lontano 1959 ci accompagna in tutte le nostre domeniche calcistiche. Tanti sono stati i radiocronisti che con la loro voce ci hanno fatto emozionare e sobbalzare. "Scusa Provenzali, intervengo da San Siro" oppure "Clamoroso al Cibali", tanti i radiocronisti con cui siamo cresciuti e ci hanno infuso la passione per il calcio.

Per questo non possiamo non volere bene a Riccardo Cucchi, voce storica della Rai che ha lavorato anche con Ameri, Ciotti e Provenzali. Tra le sue radiocronache più famose, quella della finale di Berlino nel 2006, vinta dall'Italia ai rigori contro la Francia. E tante, tantissime, tutte quelle che ogni domenica, da nord a sud, ha permesso al rito di ripetersi.

Per questo motivo oggi vogliamo essere lì, anche noi del Bar Sport, con la nostra radiolina all'orecchio per omaggiare l'ultima radiocronaca di Riccardo Cucchi.

Ti consigliamo

Campioni di ogni tempo

Tanti auguri al Signore degli Anelli

Per la rubrica "Campioni di ogni tempo" non potevamo non fare gli auguri di buon compleanno a Jury Chechi, il Signore degli Anelli della ginnastica artistica

11 Ottobre 2016

Campioni di ogni tempo

LeBron James, il Prescelto che è tornato per diven

Prima ancora che risultato, vittoria o sconfitta, lo sport è soprattutto romanzo. Come quello dell'uomo che ha deciso di tornare tra la sua gente per regalare un sogno inseguito più di mezzo secolo

21 Giugno 2016

Campioni di ogni tempo

Francesca "Melagrana" Piccinini, sempre al top (an

Atleta unica e leader sotto (e soprattutto sopra rete), straordinaria donna capace di stupire anche fuori dal campo. In bacheca un "Oro" ai mondiali, uno agli Europei,tanti scudetti e trofei ma anche un calendario senza veli, un'autobiografia da scrittrice e sei Champions, l'ultima conquistata domenica, a 37 anni. Perché i grandi campioni sono come l'amore e il mal di denti: non hanno età

13 Aprile 2016

Campioni di ogni tempo

Cesarone e i suoi tesori: passione, esempio, umani

Sulle tracce di Rocco e Bearzot, in prima linea per amore e lealtà. A 84 anni scompare Maldini senior, bandiera rossonera, azzurra e vero uomo di sport

3 Aprile 2016

Campioni di ogni tempo

Federer mito eterno: i numeri spiegano tanto ma no

I numeri permettono di riflettere sulla grandezza dello svizzero. Ma da soli non bastano per spiegare come abbia fatto a tornare così in forma dopo 6 mesi di stop assoluto

31 Gennaio 2017

Campioni di ogni tempo

Varenne. "Mamma butta la pasta che siamo campioni

Bandiera italiana in tutto il pianeta e campionissimo famoso ovunque. Una favola vera, di quelle che piacciono un sacco al Bar Sport

29 Gennaio 2019