Caffetteria

Privarsi dei dolci a colazione aiuta. A ingrassare

1 Luglio 2018

di Redazione

Sette dicono siano i vizi capitali e altrettanti sono, secondo lo studio condotto da Doxa e commentato da un'affermata nutrizionista, gli imperdonabili errori di italiani e italiane -specialmente di chi sta conducendo una qualche dieta- in tema di prima colazione.

  1.  Oltre la metà -il 56% degli interpellati- crede (addirittura come prima regola per non ingrassare) sia necessario evitare i dolci, quando, invece, non solo i dolci a colazione -paste, torte, brioche e biscotti, possibilmente zuccherati seecondo tradizione e non mode- non incidono sul peso di chi li mangia perché gli stessi zuccheri ed eventuali grassi vengono smaltiti rapidamente (in parte vanno a coprire il vuoto notturno di energie e in parte bruciati dal movimento della mattinata fino al pranzo), ma servono appunto a dare la carica giusta per affrontare la giornata; inoltre una bella colazione, dolce e abbondante, aiuta la produzione di serotonina, sostanza antistress per eccellenza che aiuta il buonumore e quindi il funzionamento sereno e ordinato anche dell'apparato digerente e dei succhi gastrici. 
  2. Il 62% degli italiani ha "invaso" le colazioni -proprie e delle loro famiglie- dei cosiddetti "Superfood", tipo frutti rossi, bacche di goij e via di seguito, tutti convinti -di nuovo il discorso del credere e seguire le mode- delle loro immense proprietà e della grande carica che darebbero a chi li assume. "Invece -spiega la dottoressa Migliaccio a commento dello studio- delle proprietà miracolose non esistono prove scientifiche e quanto alla carica per affrontare la giornata non solo non è paragonabile a quella di una fetta di torta ma sarebbe decisamente insufficiente, anche a ingugitarne grandi quantitativi.
  3. Il 52% di noi italiani pare convinto che l'ideale per dimagrire sia una colazione proteica ma mentre un breakfast a base di insaccati e dintorni rischia di favorire l'aumento scomposto dei grassi saturi, una dieta del primo mattino ben equilibrata prevede, appunto, un equilibrio tra proteine, vitamine, sali e carboidrati ma anche grassi, come quelli di pasticcini, torte e biscotti. 
  4. Sempre il 52% degli intervistati crede il metodo migliore per dimagrire, in tema di colazione, sia acqua e limone. E anche qui, sia pure certamente in modo meno clamoroso (non fa dimagrire ma non fa nè ingrassare nè male, anzi, alcuni benefici, per esempio di "depurazione" sono reali e dimostrati), cadono in errore perchè -anche se appena alzati è doveroso assumere liquidi per idratare dopo averli persi nel sonno- acqua e limone, appunto, di prima mattina, non agevolano alcun dimagrimento.
  5. Quasi la metà degli italiani -e comunque oltre il 40%- è convinto poi che eliminare il latte vaccino dalla prima colazione aiuti la dieta. Non è vero. Anzi è vero esattamente il contrario, perchè punto primo bere latte al mattino aiuta a reidratarsi dopo le ore di sonno e punto secondo il latte è alimento completo ed equilibrato che contiene appunto acqua, proteine, vitamine, sali minerali, grassi e zuccheri. Non deve berlo solo chi soffre di particolari allergie e può quindi, a seconda dei casi, ricorrere a latte senza lattosio o yogurt.
  6. Bocciata anche la scelta dei molti che teorizzano e praticano la scelta di un caffè al volo e via, specialmente se senza zucchero: il caffè non contiene calorie, non sfama (anzi apre le porte dello stomaco e stimola quindi l'appetito) e in pratica equivale a un digiuno, con l'aggravante di spingerci a mangiare di più e peggio a pranzo. Anzi, oltre alla colazione, specialmente i soggetti a dieta, dovrebbero sostenere uno spuntino a metà mattinata.
  7. Un terzo degli italiani è poi convinto che a colazione, per dimagrire, si possa e si debba, mangiare solo un frutto o comunque solo frutta. No. La frutta si può mangiare, ma non può bastare. Tanto più -cioè ancor meno- che la frutta contiene solo zuccheri semplici, assimilati e bruciati troppo rapidamente dal nostro organismo, con l'effetto di far sentire prima, nuovamente, fame.

Chi avresti voluto vincesse Sanremo?

Vota il tuo artista preferito (e il suo brano) al Festival

0.79% Roby Facchinetti & Riccardo Fogli

0.00% Nina Zilli

0.00% Giovanni Caccamo

0.79% Enzo Avitabile & Peppe Servillo

3.17% Ornella Vanoni, Bungaro & Pacifico

0.00% Renzo Rubino

0.00% Decibel

0.79% Elio e le Storie Tese

0.79% Mario Biondi

2.38% Noemi

5.56% The Kolors

3.97% Diodato & Roy Paci

17.46% Lo Stato Sociale

11.90% Ermal Meta & Fabrizio Moro

1.59% Le Vibrazioni

13.49% Ron

14.29% Max Gazzé

10.32% Luca Barbarossa

6.35% Annalisa

6.35% Red Canzian

Prime pagine di oggi

Ti consigliamo

Chiacchiere da bar

Come la caffeina combatte lo stress cronico

Secondo uno studio portoghese, nelle persone che soffrono di stress cronico l'assunzione di maggiori quantità di caffeina è correlata a una minore insorgenza di depressione. Questo effetto è dovuto al blocco di un particolare tipo di recettori, presenti nei neuroni dell'ippocampo, che evita l'atrofia delle sinapsi. La scoperta apre la strada a possibili nuove terapie per i disturbi dell'umore e della memoria.

22 Giugno 2015

BarGirl

GLI OCCHI DI GIADA E IL CAFFE' CHE PRIMA O POI...

Non capita tutti i giorni che a servirci il caffè al bar sia una ragazza così. E anche la sera, nei locali che vanno per la maggiore, due occhi così non li trovi facile facile, a mixare vodka e lime per un buon caipiroska, come invece succede, per esempio, al Novecento di Porto San Giorgio, nelle Marche.

22 Marzo 2015

Caffetteria

I dolci del Bar Sport: il pampepato ternano

Brutto da vedere ma con un cuore dolce, come i ternani. Segreti, quantità e dosi (rigorosamente a occhio) del dolce fiore all'occhiello della città. Tradizionale ormai secolare

19 Dicembre 2016

Caffetteria

Estratto: il bar di Brescia che punta solo sul caf

Niente cocktail e aperitivi, ma solo caffè. Fortissimamente e unicamente caffè. E' la sfida lanciata da "Estratto", giovane locale che ha da poco aperto a Brescia

3 Ottobre 2016

Chiacchiere da bar

Il training per la dieta, con testimonial gli olim

Caesar Salad, pollo al limone e lo speciale della mamma: i piatti salutari preferiti dai tre sportivi

3 Agosto 2016

Accadde oggi

Via col Vento in libreria e nascono Tyson, Phelps

In Spagna ok a matrimoni e adozioni gay

30 Giugno 2018