BarGirl

Pam, la barista del caffè macchiato

28 Ottobre 2016

Sta per prendere un ristorante vicino alla sua Bari ("che non cambierei con nessuna città del mondo", dice) con tanto di Bar annesso, ma al mondo dei Bar e della caffetteria, Pamela Stasi, la nuova bargirl (sotto e nella foto cover "scattata" da Tiziano Giannotta), c'è caduta dentro da piccola: "Sono una barista e se ho cominciato a 16 anni anche per raggranellare qualche soldino, poi ho continuato questo mestiere con entusiasmo e soddisfazioni -racconta- perché almeno da noi i bar sono ancora occasione per scambiare due parole e pezzetti di vita. Non solo per i clienti, anche per chi ci lavora".

Ha fatto anche la cameriera, ma la sua passione era -e forse è ancora- stare dietro al bancone, a seguire la caffetteria perché "è il cuore del locale, specie durante il giorno e oltre a saperlo fare bene servono modi, sorrisi e perfino empatia".

Quando al bar ci va da cliente, Pam è "la ragazza del caffè macchiato", dato che, svela, "adoro il caffè e la mia bevanda preferita è il latte".

Il cibo, invece? "Sarebbero i dolci, ma sono diabetica e non me li posso permettere, o, almeno, non dovrei. Quindi diciamo la pasta, che è un ottimo ripiego. Poi vado a correre per smaltire". 

Ama il nero, adora i cani ("ne ho tre che vivono con me e il mio compagno"), la musica, i film di Troisi e Benigni e come attrice trova bella e brava, particolare, Giovanna Mezzogiorno mentre di se stessa e del proprio corpo è molto contenta di viso e curve, "anche se le curve, giocoforza, finiscono con il pagare dazio nelle gambe e nella circonferenza al bacino"...

Come carattere, "il pregio è che sono veramente buona e anche quando lo sono troppo l'esserlo mi fa stare bene" mentre "il difetto è che sono veramente permalosa, vorrei imparare a controllarmi ma non ci riesco"...

(ph: max arcano)

Nella speciale classifica su quel per cui vale la pena vivere mette al primo posto "la famiglia", al secondo "il mio compagno" (che è il bravo fotografo Loney Pica, sua lo scatto qui sotto) e al terzo "gli amici" ma "un ruolo importante lo lascio al mio esibizionismo, mostrarmi e piacere negli scatti mi fa sentire desiderata e viva", ammette, come "una debolezza che riesce a darmi forza"...

Al capitolo fotomodella, Pam, infatti scalda i motori: "Ho cominciato un po' per gioco e un po' perché ne avvertivo come bisogno, per aumentare l'autostima in un periodo in cui mi sentivo giù, e scattare è diventato un supporto psicologico".

Da ragazzina, con i soldini guadagnati nei Bar, si è regalata la scuola di recitazione e le piacerebbe intraprendere anche la carriera da attrice, "però -spiega- se un tempo avrei fatto i provini anche su Marte, ora come ora, preferisco posare e non so se lascerei casa".

Cioè non sa se lascerebbe Bari. Si appartengono a vicenda. E, sarà, una coincidenza, ma dentro il nome della città pugliese, ci sono passato e futuro di questa bella ragazza, sensuale e schietta. C'è il destino di Pam racchiuso nelle prime tre lettere.

Un destino al Bar...

Bargirl nel Pallone

E tu, quale Bargirl vorresti per la tua squadra?

10.78% Stefy Cattaneo

22.55% Marialuigia Cericola

22.55% Giulia Spadaccio

44.12% Un'altra, per esempio Giada Settimi, Giulia Todaro, Rossella Piro, Georgia Viero, Barbara Clara, Hilary Merlini o Sharon De Luca

Ti consigliamo

BarGirl

GIOVANNA, LE CURVE, GLI OCCHI, MALTA, IL TENNIS E

Il suo colore preferito è il giallo ma se avesse un bar sarebbe "di tutti i colori", pieno di "quadri e foto alle pareti" e "come arredo la musica, che sarebbe il corpo, oltre che l'anima, del locale". Al bar ci va eccome, quasi sempre in bar diversi ("che però mi devono ispirare e, soprattutto -scherza- devono avere un buon reparto pasticceria, dato che vado matta per i dolci"), più che altro a far colazione e "merenda, diciamo merenda, anche se in realtà non sempre è alla stessa ora".

30 Novembre 2015

A briglia sciolta

"Primavera ad Amatrice" e il Comune di Rapagnano h

Il circolo ingaggia la cavalla "senza frusta" e con lei organizza sottoscrizioni e iniziative per la cittadina terremotata

22 Ottobre 2016

A briglia sciolta

Il Bar Sport media partner del Palio dei Comuni di

La nostra giubba addirittura in pista nel Trofeo Voglia di Palio, manifestazione ippico-benefica di grande attrattiva e presa popolare

18 Ottobre 2016

BarGirl

Veronica, la modella che non si riesce a fermare

Bellissima, adora la buona tavola e i dolci ma brucia tutte le calorie con il gran movimento e lo sport

26 Settembre 2016

BarGirl

La svolta sexy della bella Sharon

Sensualità e passione nelle nuove pose della bargirl, scattata da Attilio Quaranta

19 Settembre 2016

BarGirl

Martina Sprint. Scatti, sfilate, concorsi e Lavezz

Ama il mare, il blu (ma dice che addosso il nero le sta meglio), le gonne a tubino e sedurre, piacere, attirare sguardi e attenzioni

28 Marzo 2016