Altri sport

Trofeo Centro Italia, andato in scena il finale di stagione a Magione

11 Settembre 2017

Si chiude sotto la pioggia la stagione 2017 del Trofeo Centro Italia Velocità, organizzato dal Moto Club Spoleto, che ha portato Riders e Amatori a saggiare il nuovo asfalto dell’Autodromo dell’Umbria nel corso di 3 diversi round disputati a Magione ad aprile, luglio e settembre. L’atto finale si è svolto questo week end ed è andato in scena congiuntamente ai trofei Malossi. Il tempo non ha aiutato con pioggia sia il venerdi, quando i centauri sono scesi in pista per le prove libere, che la domenica durante gara 2 e scontri tra scooter.

 

Tra i Riders della 600 i più veloci sono stati Tommaso Lorenzetti (Yamaha), il sabato, e Enrico Tognocchi (Suzuki), la domenica, ma a mantenere la testa del campionato è stato Yuri Noli (Moretti)  che, con il terzo posto di sabato e il secondo di domenica, si aggiudica il Trofeo 2017. Nella 1000 il più veloce di sabato, Gianluca Fontanelli (Kawasaki), pur non avendo preso punti in gara 2, dove la meglio l’ha avuta Daniele Tuzi su Suzuki, si aggiudica il campionato.

 

Domenica sono scesi in pista anche gli Amatori, nella 600 ha avuto la meglio Aurelio Greco (Yamaha) che consolida il suo primato in classifica chiudendo primo il campionato 2017 mentre la 1000, che nel week end ha visto primeggiare Roberto Toti (Kawasaki), è andata a Massimiliano Cavicchioli (MV Augusta).

 

Si conclude quindi un’altra avventura per il Moto Club Spoleto che archivia anche la terza edizione del Trofeo Centro Italia. Tra i prossimi appuntamenti presso l’Autodromo dell’Umbria ci sono due giornate di prove libere cronometrate con la scuola di guida di Simone Corsi mentre fuori regione prosegue inarrestabile la corsa del National Trophy che raggiungerà il circuito del Mugello il 23 e 24 settembre per il penultimo round di stagione in vista della finalissima di Ottobre a Vallelunga che, come sempre, condividerà con Il Campionato Italiano Velocità.

Prime pagine di oggi

Ti consigliamo

Altri sport

La grande incompiuta che merita una seconda possib

Dopo il ko nei quarti degli Europei per mano della Lituania, molti si sono già affrettati a dire che la Nazionale italiana di basket (potenzialmente) più forte di sempre rischia di essere la più classica e clamorosa delle incompiute. Dove tra le righe della parola incompiuta bisogna leggerci soprattutto il significato della parola delusione.

17 Settembre 2015

Altri sport

Ralf Schumacher alla Mille Miglia per Michael

E' partita da Brescia la Mille Miglia 2015. Come da tradizione la prima macchina a partire è stata una OM, in onore della Casa che si impose nel 1927. La città ha salutato oltre 400 fantastiche auto che percorreranno oltre 1.600 chilometri prima di tornare a Brescia domenica all’ora di pranzo, dopo un viaggio attraverso mezza Italia ed un passaggio anche in Franciacorta poco prima della bandiera a scacchi.

14 Maggio 2015

Altri sport

Internazionali Roma - Francesca Schiavone pensa al

"La gente molto spesso dimentica, non parlo degli appassionati veri ma della gente comune e della nostra nazione". Parole forti, dettate dalla rabbia e dalla delusione. Ma anche dalla consapevolezza che quando comincia l'inevitabile tramonto, nemmeno esser l'unica italiana ad aver vinto il leggendario Roland Garros ti può salvare da critiche impietose.

12 Maggio 2015

Altri sport

Wimbledon mette al bando i bastoni per i selfie

La tradizione ha la meglio sul nuovo. Specie se il nuovo è inutile, scomodo e limita le libertà altrui. Non parliamo della possibilità di farsi i selfie. Ci mancherebbe pure. Il mondo del tennis ormai si è scoperto avere un certo feeling con i selfie (basta vedere alcune immagini qui sotto). Autofoto sì ma che almeno sia senza il bastone, o come si chiama in gergo tecnico lo "stick". Wimbledon ha infatti proibito quegli strani, nemmeno tanto poi, aggeggi che servono a farsi un selfie alla distanza giusta per prendere un bello sfondo dietro.

29 Aprile 2015

Altri sport

Slalom-skate, per sciare anche d’estate

Prima tappa del trofeo domenica 26 giugno sul Monte Amiata

25 Giugno 2016

Altri sport

Settebello più forte del morbillo e ai quarti mond

Gli azzurri superano 12-7 il Kazakistan, domani la sfida ai vicecampioni olimpici della Croazia

24 Luglio 2017