Altri sport

Tour de France: Froome, cazzotto al tifoso e maglia gialla

9 Luglio 2016

di Lorenzo Pulcioni

Il ciclismo può piacere o non piacere. Molto spesso a chi piace piace molto, e a chi non piace fa venire il voltastomaco.

La medicina certo, il doping, gli scandali.

Ma anche il sudore, la fatica, l'epica. Insomma è uno sport da prendere o lasciare.

Noi lo prendiamo nonostante tutto.

Uno sport dai due volti, che scegliamo di prenderci insieme alla magia della Grand Boucle, così come due volti ha Chris Froome.

Nella difficile frazione del Tourmalet, la neo maglia gialla (vittoria di tappa e primo posto in classifica generale per lui) ha colpito con un pugno un tifoso un po' troppo invadente durante una delle durissime salite.

A voi scegliere a chi affibbiare la palma di spiacevole episodio. Se al pugno di Froome o all'invadenza del tifoso, che da un po' di anni sta diventando un vero e proprio problema nel ciclismo. Non certo come il doping, ma insomma una bella grana per i corridori e la sicurezza. Insomma la tappa pirenaica ha riportato un po' di quella follia di una volta. Il Team Sky fa il ritmo in salita, Froome attacca in discesa. Il britannico è scatenato, rischia, vince, prende la maglia gialla, se la merita. Gli altri big tutti sorpresi. Tutti o quasi. L'italiano Fabio Aru della Astana resiste e arriva con i primi inseguitori a 13 secondi. In classifica generale adesso è settimo, con lo stesso tempo di Quintana. Pazzo, folle, imprevedibile Tour. Un cazzotto sullo stomaco, nel vero senso della parola.

 

ORDINE D'ARRIVO
1 - Chris Froome (GBR-Sky)
2 - Daniel Martin (IRL-Etixx Quickstep) a 13''
3 - Joaquin Rodriguez (ESP-Katusha) a 13''
4 - Romain Bardet (FRA-Ag2r) a 13''
5 - Roman Kreuziger (CZE-Tinkoff) a 13''
6 - Fabio Aru (ITA-Astana) a 13''
7 - Adam Yates (GBR-Orica Bikexchange) a 13''
8 - Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 13''
9 - Bauke Mollema (NED-Trek Segafredo) a 13''
10 - Richie Porte (AUS-BMC) a 13''

CLASSIFICA GENERALE
1 - Chris Froome (GBR-Sky)
2 - Adam Yates (GBR-Orica Bikexchange) a 16''
3 - Joaquin Rodriguez (ESP-Katusha) a 16''
4 - Daniel Martin (IRL-Etixx Quickstep) a 17''
5 - Alejandro Valverde (ESP-Movistar) a 19''
6 - Nairo Quintana (COL-Movistar) a 23''
7 - Fabio Aru (ITA-Astana) a 23''
8 - Tejay Vangarderen (USA-BMC) a 23''
9 - Romain Bardet (FRA-Ag2r) a 23''
10 - Bauke Mollema (NED-Trek Segafredo) a 23''

Ti consigliamo

Altri sport

Rombo Ferrari: trionfa Vettel, Raikkonen sul podio

A Singapore la Ferrari completato la missione sportiva annunciata a inizio stagione dal team principal Maurizio Arrivabene.

20 Settembre 2015

Altri sport

Rugby: Italia troppo fallosa, impresa storica del

Tanti falli, troppi. Una mischia che soffre fin dall'inizio e poche idee in attacco. E' questa l'Italia che esordisce ai Mondiali con la Francia in un match non spettacolare, tra due squadre che mostrano molti limiti, ma gli azzurri pagano nel primo tempo i troppi falli fatti e, poi, vedono la Francia scappare via. Chi fa la storia è invece il Giappone che batte incredibilmente il SudAfrica bi-campione del mondo. "Un messaggio per lo sport, ma anche un messaggio per la vita" ha commentato John Kirwan, former All Blacks ed ex allenatore della Nazionale Italiana.

20 Settembre 2015

Altri sport

MotoGp: Marquez favorito sulla pista del Dottore

E’ ripresa a pieno regime l’attività dei centauri della MotoGP. Solo una settimana dopo la trasferta americana, si torna in pista in Europa, precisamente a Brno, per il Gran Premio della Repubblica Ceca. Oggi le prime prove libere, dalle 9.55 alle 10.40 e dalle 14.05 alle 14.50. Domani le prove ufficiali, con le Q1 dalle 14.10 alle 14.25 e le Q2 dalle 14.35 alle 14.50. Infine, domenica 16 agosto alle ore 14.00 tutti pronti a scattare al semaforo verde, per la gara.

14 Agosto 2015

Altri sport

Wimbledon al banco Bar Sport con una sorpresa in t

Conto alla rovescia per l’evento tennistico più antico e prestigioso del mondo, il torneo di Wimbledon, che parte domani. Novak Djokovic, campione in carica, cerca il riscatto dopo l'inopinata e netta sconfitta nella finale del Roland Garros contro Stan Wawrinka ed è giustamente il primo dei favoriti. Ecco in ordine, dal primo all'ultimo, la lista dei nostri favoriti nel caso voleste fare un salto al banco scommesse. Le quote indicate rappresentano una media dei principali bookmakers italiani.

28 Giugno 2015

Altri sport

Wimbledon vieta smartphone e tablet, si rischia l'

Se l'innovazione e la tradizione possono trovare un luogo dove scontrarsi e fare a cazzotti, questo è Wimbledon.

19 Giugno 2015

Altri sport

Barsport alla Mille Miglia con ... "La Matta"

Anche Barsport.net correrà nella mitica Mille Miglia. La storica corsa con auto d'epoca che da anni entusiasma e richiama l'interesse di milioni di appassionati in tutto il mondo vedrà quest'anno la sua 33° rievocazione dell'originale versione che fu disputata dal 1927 al 1957.

1 Maggio 2015